Capalbio: una “catena umana” per la nuova biblioteca

Mercoledì 17 aprile alle ore 11:00 sarà organizzato un flash mob letterario per trasferire i libri dal magazzino del vecchio Municipio alla sede della nuova Biblioteca di Capalbio in Via Giacomo Leopardi 3


Mercoledì 17 aprile, alle ore 11:00, verrà realizzata a Capalbio (Gr) una “catena umana” per trasferire i libri dal magazzino del vecchio Municipio alla sede della nuova Biblioteca in Via Giacomo Leopardi 3.

Cittadini, rappresentanti di Istituzioni e Associazioni, firmatari del “Patto di Capalbio per la lettura”, genitori e bambini delle scuole materna, elementari e medie di Capalbio, si riuniranno per testimoniare simbolicamente la rinascita della biblioteca comunale.

Il flash mob letterario è organizzato dal Comune di Capalbio, in collaborazione con Banca TEMA – Terre Etrusche e di Maremma – Credito Cooperativo, l’Istituto Comprensivo “Pietro Aldi” Capalbio-Manciano e l’Associazione “Il piacere di leggere”.

Prenderanno parte all’evento il Sindaco di Capalbio Luigi Bellumori, il Presidente di Banca TEMA Valter Vincio, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “P. Aldi” Capalbio-Manciano Anna Maria Carbone e il Presidente dell’Associazione “Il piacere di leggere” Andrea Zagami.

Il Sindaco di Capalbio Luigi Bellumori ha inoltre invitato a partecipare all’iniziativa i candidati sindaco alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio 2019: Settimio Bianciardi, Marco Donati e Valerio Lanzillo.

Lascia un commento