Diario di Capalbio Libri: Domenica 4 Agosto 2019

Domenica 4 agosto alle ore 20:30 si è tenuto in Piazza Magenta l’ultimo appuntamento della tredicesima edizione di Capalbio Libri: l’evento speciale “Stasera leggo. Il piacere di leggere è uno spettacolo”. Un progetto teatrale di Andrea Zagami, scritto e interpretato da Marta Mondelli e Giulia Nervi, prodotto da Zigzag e promosso dall’Associazione “Il piacere di leggere”.

Domenica 4 agosto alle ore 20:30 si è tenuto in Piazza Magenta l’ultimo appuntamento della tredicesima edizione di Capalbio Libri: l’evento speciale “Stasera leggo. Il piacere di leggere è uno spettacolo”. Un progetto teatrale di Andrea Zagami, scritto e interpretato da Marta Mondelli e Giulia Nervi, prodotto da Zigzag e promosso dall’Associazione “Il piacere di leggere”.

L’inedita pièce teatrale ha debuttato sul palco rosso di Piazza Magenta, coinvolgendo durante la rappresentazione il giovane scrittore capalbiese DOC Andrea Zandomeneghi e Monica Volpi, titolare della libreria Palomar di Grosseto e partner di Capalbio Libri, che sono stati chiamati a spiegare cosa fosse per loro – e nel caso della libraia per i propri clienti – “il piacere di leggere”.

Ma anche i lettori sono stati coinvolti nella rappresentazione. Durante i giorni precedenti allo spettacolo è stata promossa in Piazza Magenta e sul profilo Facebook di Capalbio Libri, una raccolta di definizioni del piacere di leggere: le migliori sono state lette sul palco.

Lo spettacolo, che è stato accolto calorosamente dal folto pubblico presente in Piazza Magenta, è una pièce inedita ed originale a 2 voci recitanti che si sono alternate sul palco rosso nel tentativo di definire presentare il tema del “piacere di leggere”, tra citazioni letterarie colte e non. Attraverso l’interazione con il pubblico e la presentazione di un ospite illustre – lo scrittore Andrea Zandomeneghi – che ha parlato del proprio rapporto con la lettura.

La pièce è un viaggio in cui lo spettatore viene trasportato dall’incipit al finale in un’avventura serio-comica per trasmettere la ricchezza dell’esperienza della lettura. Adatto a tutti, senza limiti di età, “Stasera leggo” è rivolto soprattutto a coloro che lettori ancora non sono, o che preferiscono la compagnia di televisione e social network a quella di un libro. Senza annoiare e senza rimproverare i non lettori, lo spettacolo si propone di comunicare la meraviglia che si prova ad entrare in un mondo nuovo, in grado di colpirci e restare nel nostro cuore e nella nostra mente.

A fine serata, prima dei saluti finali da parte di tutto lo staff di Capalbio Libri 2019, sono saliti sul palco il Sindaco di Capalbio, Settimio Bianciardi, e l’Assessore alla Cultura, Patrizia Puccini, che hanno aggiornato il numeroso pubblico presente in platea sulla riapertura della biblioteca di Capalbio di Via Giacomo Puccini, svelando il nome scelto fra le proposte arrivate al contest promosso tra gli studenti dell’Istituto Comprensivo “P.Aldi” Capalbio-Manciano.

La nuova biblioteca di Capalbio si chiamerà “La Piccola” ed il nome è stato svelato in anteprima a Capalbio Libri che lo ha inserito all’interno dell’illustrazione ufficiale del 2019 realizzata da Dedò.

Continua così l’iter per la riapertura delle biblioteca di Capalbio che dovrebbe giungere a conclusione nei primi mesi del 2020.

Lascia un commento