I partner di Capalbio Libri 2020

PARTNERSHIP – Il festival Capalbio Libri 2020 si svolge a Capalbio (Gr), uno dei Borghi più belli d’Italia, che ha ricevuto dal Centro per il Libro e la Lettura la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2020/2021 e per la terza volta consecutiva nella sua storia. È organizzato da Zigzag srl in collaborazione con il Comune di Capalbio e la Fondazione Capalbio, con i patrocini del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo (MIBACT), della Regione Toscana, del Comune di Capalbio, della Fondazione Capalbio, del Patto Regionale per la Lettura in Toscana,  ed è promosso dall’Associazione “Il piacere di leggere“. Con i partner ENEL, Intesa Sanpaolo, ASPESI, ASSITECA, Banca TEMA – Terre Etrusche e di Maremma – Credito Cooperativo, l’Eco della Stampa, laFeltrinelli.it, IBS.it, ToscanaTLC, Locanda Rossa, Ultima Spiaggia, Hotel Valle del Buttero, ristorante “Le Burle”, ristorante “La Torre”. Collabora con il festival la cartolibreria Bastogi di Orbetello (Gr) per la vendita dei libri durante le presentazioni a Capalbio, in Piazza della Repubblica a Borgo Carige. Sono partner di Capalbio Libri le eccellenze del territorio Azienda agricola biologica “BorgoCiro”, CapalBIOfattoria, Azienda biologica “Il Cerchio,” Società agricola “Clivio degli Ulivi”, Azienda artigiana “Jacobelli Liquori”, Azienda agricola e Agrituristica “Macchiabuia”, Tenuta Monteti, Cantina “Monteverro”, Azienda agricola “La Vigna sul Mare”

IL FESTIVAL – Capalbio Libri è una iniziativa ideata e diretta da Andrea Zagami e realizzata da Zigzag srl, un’agenzia di comunicazione specializzata nella progettazione e produzione di manifestazioni culturali e nella comunicazione d’impresa, in collaborazione con il Comune di Capalbio e la Fondazione Capalbio. Capalbio Libri è un marchio di Zigzag srl che è l’organizzatore unico della manifestazione. Capalbio Libri è anche su Facebook, Twitter, Instagram e Youtube. Sarà possibile seguire la diretta streaming audio / video degli eventi sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Capalbio Libri, e sulle frequenze e sul sito web di Radio Radicale www.radioradicale.it.

Lascia un commento