Il piacere di leggere per Andrée Ruth Shammah

Il piacere di leggere è un momento in cui stare con se stessi.

Il piacere di leggere per Andrée Ruth Shammah, regista e produttrice teatrale, è un momento in cui tutto tace e avviene qualcosa che attraverso la lettura produrrà un cambiamento in chi legge: il libro in sé non esiste, esiste il momento in cui viene letto in sé. Un momento che ci si regala e che occorre imparare a dedicarsi.

Per Andrée Ruth Shammah un libro ti accompagna, è qualcosa che a seconda del proprio stato d’animo è capace di toccare nel profondo, tanto da diventare uno membro della propria famiglia e tenerlo sul comodino. Diviene un figlio e come tale non si può preferire un figlio ad un altro. Per questo Andrée Ruth Shammah sostiene che l’ultimo libro letto è anche il più caro.

La storia artistica di Andrée Ruth Shammah nasce al Piccolo Teatro di Milano con Giorgio Strehler e Paolo Grassi. Nel 1989 diventa  responsabile unica della Cooperativa Teatro Franco Parenti, riferimento culturale per la città di Milano; non solo un luogo di spettacolo, ma un punto di incontro e confronto. Oltre cento le regie teatrali che ha curato. Il 14 luglio 2019 è stata nominata dal Presidente Francese Macron Chevalier de la legion d’honneur.

Andrée Ruth Shammah è stata protagonista di Capalbio Libri martedì 30 luglio 2019 alle ore 21:30 partecipando alla presentazione del libro del direttore d’orchestra Beatrice Venezi “Allegro con fuoco. Innamorarsi della musica classica” edito da UTET. Ha preso parte alla presentazione la deputata Mariastella Gelmini. Ha moderato l’incontro la giornalista Giulia Cerasoli.


“Il piacere di leggere” sui canali social Intesa Sanpaolo

Forti della felice esperienza degli anni passati, nel 2019 la partnership fra Capalbio Libri e Intesa Sanpaolo viene valorizzata attraverso i social media, con lo sviluppo e la successiva implementazione di un piano editoriale dedicato, per la condivisione sul canale Youtube di Intesa Sanpaolo di video pillole sul piacere di leggere registrate a Capalbio Libri durante la tredicesima edizione, e la loro promozione sui canali social della banca.

Una partnership prestigiosa quella fra il festival di Capalbio Libri e Intesa Sanpaolo, che vuole promuovere l’amore per i libri alla luce anche dei benefici che la lettura riesce a generare nelle persone, e che segnala Capalbio Libri fra le iniziative di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione del patrimonio d’arte, di storia e di cultura della Banca e del Paese

Capalbio Libri ha contribuito a questo dialogo con delle video pillole sul piacere di leggere registrate da autori ed ospiti della tredicesima edizione in programma dal 26 luglio al 4 agosto 2019: Daniel Canzian, Benedetta Cibrario, Brunello Cucinelli, Andrea Kerbaker, Pier Carlo Padoan, Massimo Pandimiglio, Gianni Riotta, Andrée Ruth Shammah, Beatrice Venezi, Stefano Zenni.

Lascia un commento