Il piacere di leggere per Pier Carlo Padoan

Il piacere di leggere è il momento fondamentale della giornata.

Per Pier Carlo Padoan, economista, questo momento coincide con la sera prima di addormentarsi. Pier Carlo Padoan legge molto per lavoro, ma il piacere di leggere è qualcosa di molto diverso ed è una cosa irrinunciabile. Qualunque sia il libro che sta leggendo, se la sera non legge qualche pagina, Pier Carlo Padoan dorme male e sta male il giorno dopo.

Il libro che Pier Carlo Padoan sta leggendo è “Tenebre” una storia romanzata della vita di Marco Tullio Cicerone, un bellissimo libro scritto dalla docente di Storia Romana Antonella Prenner, in grado di coniungare la capacità di scrivere e trasmettere il piacere della lettura con la grande conoscenza della cultura, anche quotidiana, della vita di Roma.

Pier Carlo Padoan ama molto i libri di storia, le biografie e i libri di storia militare, per questo consiglia di leggere le biografie scritte da Stefan Zweig e tra queste quella su Magellano.

Pier Carlo Padoan è stato professore ordinario di Economia alla Sapienza – Università di Roma, vice segretario generale e capo economista dell’Ocse, direttore esecutivo italiano al Fondo monetario internazionale, con incarichi di consulenza per la Banca mondiale, la Commissione europea e la Banca centrale europea. È stato consigliere economico dei presidenti del Consiglio Massimo D’Alema e Giuliano Amato e inoltre ministro dell’Economia e delle Finanze dei governi Renzi e Gentiloni. Attualmente è deputato eletto a Siena nelle liste del Pd.

Pier Carlo Padoan è stato protagonista di Capalbio Libri lunedì 29 luglio 2019 alle ore 19:00 presentando il proprio libro intrevista scritto con il giornalista de Il Sole 24 Ore Dino Pesole “Il sentiero stretto… e oltre” edito da Il Mulino. Con gli autori sul palco il giurista Giulio Napolitano. A moderare l’incontro il vicedirettore di Repubblica Sergio Rizzo.


“Il piacere di leggere” sui canali social Intesa Sanpaolo

Forti della felice esperienza degli anni passati, nel 2019 la partnership fra Capalbio Libri e Intesa Sanpaolo viene valorizzata attraverso i social media, con lo sviluppo e la successiva implementazione di un piano editoriale dedicato, per la condivisione sul canale Youtube di Intesa Sanpaolo di video pillole sul piacere di leggere registrate a Capalbio Libri durante la tredicesima edizione, e la loro promozione sui canali social della banca.

Una partnership prestigiosa quella fra il festival di Capalbio Libri e Intesa Sanpaolo, che vuole promuovere l’amore per i libri alla luce anche dei benefici che la lettura riesce a generare nelle persone, e che segnala Capalbio Libri fra le iniziative di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione del patrimonio d’arte, di storia e di cultura della Banca e del Paese

Capalbio Libri ha contribuito a questo dialogo con delle video pillole sul piacere di leggere registrate da autori ed ospiti della tredicesima edizione in programma dal 26 luglio al 4 agosto 2019: Daniel Canzian, Benedetta Cibrario, Brunello Cucinelli, Andrea Kerbaker, Pier Carlo Padoan, Massimo Pandimiglio, Gianni Riotta, Andrée Ruth Shammah, Beatrice Venezi, Stefano Zenni.

Lascia un commento