L’Eco della Stampa rinnova la partnership con Capalbio Libri

L’Eco della Stampa, società leader nella rassegna stampa e nel monitoraggio dei media, rinnova la partnership con Capalbio Libri per la quattordicesima edizione. Il festival, ideato e diretto da Andrea Zagami, è organizzato dall’agenzia di comunicazione integrata Zigzag in collaborazione con la Fondazione Capalbio e promosso dall’Associazione “Il piacere di leggere”. 

Capalbio Libri, nato nel 2007, è uno spettacolo collettivo che prevede il dialogo fra autori ed ospiti sul palco e la lettura di brani dei libri in programma da parte di attori professionisti, con il coinvolgimento del pubblico in piazza, nell’ambito di una suggestiva cornice medievale. Quest’anno, per garantire il rispetto delle misure di sicurezza, la manifestazione si terrà nella nuova location di Piazza della Repubblica a Borgo Carige. 

Il programma sarà concentrato in cinque serate, dal 5 al 9 agosto 2020, durante le quali i protagonisti saranno le letture, gli autori dei libri e i loro interlocutori del mondo politico e culturale. 

Capalbio Libri si conferma quindi un’occasione imperdibile per proporre argomenti di attualità e di interesse per il pubblico aprendo un dialogo sano e costruttivo. 

L’Eco della Stampa certifica la sua naturale attenzione al mondo dell’editoria, delle arti e della cultura impostando un progetto di media intelligence in grado di misurare l’esposizione del festival sui media tradizionali e digitali. 

Lascia un commento