Piazza Magenta gremita per Zigzag Music e la The Scoop Jazz Band

Si è tenuto ieri sera venerdì 31 agosto alle ore 21:30 a Piazza Magenta, il secondo appuntamento della nuova iniziativa nata per proporre musica di qualità. Protagonista della serata “The Scoop Jazz Band”, la prima orchestra di musicisti giornalisti, che si è esibita con grande successo ed ha reso omaggio alle vittime del Ponte Morandi di Genova eseguendo “Genova per noi” di Paolo Conte

 

 

LA SERATA – È stata la splendida cornice di Piazza Magenta ad ospitare ieri sera, venerdì 31 agosto alle ore 21:30, il secondo appuntamento di Zigzag Music è il nuovo progetto dell’agenzia di comunicazione Zigzag di Andrea Zagami per proporre musica di qualità a Capalbio.

Ieri sera è stata la volta del concerto della “The Scoop Jazz Band“, la prima orchestra di musicisti giornalisti, che si è esibita con grande successo davanti ad un pubblico attento e numeroso, che ha finito per alzarsi dalle sedie e ballare in ogni angolo di Piazza Magenta.

L’esibizione della The Scoop Jazz Band ha vissuto anche attimi di grande commozione quando, all’inizio della loro performance, i musicisti hanno eseguito la canzone di Paolo Conte “Genova per noi” in ricordo delle vittime del crollo del ponte Morandi a Genova, facendo cantare tutto il pubblico presente.

La performance è poi proseguita con brani di Herbie Hancock, Duke Ellington, George Gerswin, Fred Buscaglione, Bruno Martino, Morcheeba, Louis Armostrong e tanti altri.

The Scoop Jazz Band si è esibita con questa formazione: Dino Pesole alla chitarra, Stefano Greco alle tastiere, Stefano Sofi alle percussioni, Guido Cascone alla batteria, Sebastiano Forti al sax, Stefano Abitante tromba e voce, Donatella Càmbuli voce, Massimo Leoni voce, e Antonello Mango al basso.

I musicisti sono riusciti a toccare gli animi del pubblico di Capalbio tanto che nel corso della serata è stata decisa la nascita a breve di un fan club della The Scoop Jazz Band a Capalbio, tanto che le adesioni corrono già numerose su un nuovo gruppo WhatsApp dedicato a chi ha imparato a conoscere questa orchestra di jazzisti giornalisti ieri e a chi li amava già da tempo.

Questo secondo appuntamento in Piazza Magenta chiude idealmente la stagione estiva di Capalbio Libri che torna al suo amore per la musica ed è dedicato ad incontrare “musicisti per passione” come nel caso di The Scoop Jazz Band.

La serata che è stata presentata dall’attrice Irene Grazioli Fabiani è stata organizzata dall’agenzia di comunicazione Zigzag di Andrea Zagami in collaborazione con il Comune di Capalbio, l’Hotel Valle del Buttero e la residenza di campagna La Capalbiola, e con il contributo della società di consulenza strategica per la comunicazione Comin & Partners.

 

 

IL PROGETTOZigzag Music è il nuovo progetto dell’agenzia di comunicazione Zigzag di Andrea Zagami per proporre musica di qualità a Capalbio.

Zigzag Music intende proporre idee, performances, esplorazioni, laboratori ed ha vissuto e vivrà altri appuntamenti nel corso dell’estate 2018, utilizzando ogni volta location diverse, inusuali e sorprendenti, coinvolgendo le migliori eccellenze del territorio capalbiese.

Il primo appuntamento di Zigzag Music si è tenuto lo scorso 29 Giugno a mezzanotte in una notte di luna piena sulla sabbia dell’Ultima Spiaggia dove si è esibita Elena Somarè che ha incantato il pubblico con il suo fischio “magico”.

 

I PROSSIMI APPUNTAMENTI – Per il 2018 è in programma un terzo appuntamento: “Conversazioni sul jazz” con Stefano Zenni, che insegna Storia del Jazz e Analisi delle forme del jazz nei Conservatori di Bologna e Firenze. Un vero e proprio esperimento che avrà luogo il 29 Settembre, il 6 Ottobre, il 13 Ottobre dalle 18.30 alle 21.00, tre appuntamenti in tre sabati consecutivi per chi ama o vuole conoscere meglio il jazz.

Gli incontri saranno a numero chiuso (max 25 partecipanti per ogni conversazione), saranno solo su prenotazione e si svolgeranno presso la residenza di campagna La Capalbiola di Capalbio. Sarà possibile prenotare la partecipazione ad una sola o a più conversazioni.

Le Conversazioni sul jazz sono organizzate da Zigzag in collaborazione con la residenza di campagna La Capalbiola e con La Vigna sul mare, una delle aziende vinicole più dinamiche di Capalbio che farà degustare ai partecipanti i migliori prodotti della cantina.

 

Lascia un commento